Ambulatoriale

Densitometria Ossea

Ambulatoriale

Densitometria Ossea

Che cos’è

Mineralometria Ossea Computerizzata

La MOC, ossia la Mineralometria Ossea Computerizzata, è un esame di cui ci si avvale per misurare la quantità di calcio presente nelle ossa. Serve a determinare se la mineralizzazione si è ridotta e se è già comparsa l’osteoporosi. Si rivela dunque utile soprattutto per le donne in menopausa, che sono ritenute i soggetti più a rischio di demineralizzazione ossea.

Come si svolge

Il paziente viene fatto sdraiare su un lettino dove lo strumento di emissione dei raggi X, situato sotto il materassino, è accoppiato a un braccio mobile che contiene il rivelatore dei raggi e che scorre lungo il corpo.

Obiettivo della MOC è misurare la densità minerale nelle ossa di una zona campione, ossia un’area ben delimitata dello scheletro. Queste zone sono solitamente la colonna lombare e il collo del femore, più raramente l’intero corpo. La macchina procede in modo automatico, indicando la Bone Mineral Density (BMD), ossia la densità minerale in grammi per centimetro cubo.

Dott. Cristino D’Anniballe

Medico Radiologo
Specialista in Diagnostica per Immagini

I nostri macchinari

Densitometro di ultima generazione

Il Densitometro osseo di ultima generazione permette di effettuare scansioni Standard per la valutazione delle ossa: analisi di morfometria vertebrale, utile per la valutazione della salute delle ossa; rischio di frattura; analisi composizione corporea con valutazione della distribuzione del grasso corporeo e della massa magra e valutazione delle aree periprotesiche dell’anca.

Come prepararsi

 
Prenota la tua visita

Compila i seguenti campi per prenotare la tua visita e verrai al più presto contattato per la conferma.

Prenotazione Visita

Informativa sulla privacy